FOLLOW ME:

  • Facebook - Grey Circle
  • Instagram - Grigio Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Twitter - Grey Circle

RECENT POSTS: 

May 15, 2019

October 30, 2018

Please reload

ROOM MATE GIULIA | MILANO

January 3, 2017

 

Mario, Lola, Oscar, Laura, Emir, Valentina e Giulia... non sono un bel gruppo di amici, ma sono alcuni dei nomi degli hotel nati dalla FILOSOFIA di Enrique Sarasola, Carlos Marrero e  Eduardo Sanzol y Gorka Atorrasagasti, amici e non solo, legati da uno spirito intraprendente e dall’entusiasmo per questo progetto nuovo e appassionante chiamato Room Mate.

 

Ed ecco l'ultimo in ordine di nascita: Giulia. Il nome di una donna semplice e raffinata, lo stesso nome della figlia dell'architetto Patricia Urquiola e che rappresenta a pieno lo stile del nuovo hotel situato a Milano.

 

"Il progetto è il risultato della mia amicizia con Kike Sarasola, un uomo d'affari spagnolo che ha lanciato un concetto di hotel innovativo, che ad oggi è diventata una catena internazionale. Abbiamo parlato spesso di poter lavorare insieme per creare e definire un modello di hotel ospitale, accessibile ma di qualità "

 

Tutti gli hotel della catena Room Mate hanno la caratteristica di essere situati in centro città, in questo caso a due passi dalla Galleria Vittorio Emanuele a Milano. L'hotel è situato in una posizione strategica, inserito in un edificio d'epoca austero che in passato fu sede di una banca.

 

Una volta entrati nella lobby si respira un clima caldo, accogliente ed ospitale, la sensazione è quella di trovarsi subito a casa. Un leggero tocco vintage e l'energia del colore fanno da padroni insieme alle geometrie richiamate nei grandi tappeti e nei rivestimenti.

 

 

LOBBY & LOUNGE AREA

Il pavimento della lobby dell'hotel è in marmo rosa, che riprende la stessa tonalità presente nel Duomo di Milano, materiale presente in molti degli ultimi progetti di Patricia Urquiola e suo tratto distintivo cosi come per la terracotta, altro materiale tipico dell'architettura Milanese, utilizzato in questo caso per realizzare la  parete curva nella hall. L'effetto tridimensionale dato dalla posa dei mattoni crea un sipario adatto a una composizione tipicamente meneghina. 

 

MOROSO | LOVE ME TENDER sofa 

GLAS ITALIA | SHIMMER coffee table designed by Patricia Urquiola

CASSINA | CICOGNINO designed by Franco Albini

VERY WOOD | ZANTILÀM – ZANT designed by Patricia Urquiola

GAN-RUGS | CUSTOM RUGS and CARPET designed by Patricia Urquiola

Dalle pareti rivestite in pietra locale, sono state ricavate piccole alcove rivestite in tessuto che completano l'allestimento della lounge area.

All'interno del salotto è stato creato un angolo all'insegna del relax e della lettura come se si fosse semplicemente a  casa propria, dove tra libri foto e quadri si possono trovare souvenir di Milano.

 

OLUCE | custum lamp designed by Joe Colombo

Tra gli arredi selezionati dalla designer spagnola spiccano le storiche Coupè 2202 e Coupè 3321 disegnate da Joe Colombo, realizzate per l’occasione in una versione ad hoc che riprende i colori della palette cromatica che caratterizzano tutto l’hotel, cosi come l'altro prodotto iconico scelto, The Globe a sospensione.

 

RECEPTION

Una volta entrati, l'attenzione viene attirata dal bellissimo bancone in acciaio. A completare la composizione acquarelli di Sandro Fabbri girano tutto intorno alla hall, in perfetta sintonia con il resto della lobby in un contesto reso vivo dai tanti colori, arredi e luci.

DAJOR ILUMINACIÓN | custum ceiling fixture

 

BEDROOM

Camere super colorate grazie a dei motivi geometrici vivaci, caratterizzate da un interior design caldo e accogliente, dove tutto è curato nei minimi particolari e dettagli per rendere l'ambiente unico e diverso dalle solite camere d'hotel. Ambienti che sembrano quasi delle stanze tipiche delle case italiane, animate da tocchi vintage. La filosofia della Famiglia Room Mate vuole creare degli spazi essenziali e molto familiari dove gli ospiti si sentiranno come a casa loro pur essendo in un'altra città... in questo caso Milano! In ogni area dell'hotel si possono ammirare opere di differenti artisti, fotografi e illustratori con un denominatore comune: sono "Milanesi".

Le geometrie presenti nella Hall vengono ripresi anche nelle camere, dalla tappezzeria ai rivestimenti, così come la palette cromatica che cambia per ogni stanza.

 

DAJOR ILUMINACIÓN | custum reading lamps

La luce è un altro elemento fondamentale all'interno dei Room Mate, ogni punto è studiato non solo per creare un'atmosfera calda ma anche per assecondare tutti i bisogni del visitatore.​

KETTAL | MESH table guest rooms designed by Patricia Urquiola
Angoli relax confortevoli e accoglienti rendono la camera da letto unica nel suo genere. 

Una chicca del Room Mate Giulia sono sicuramente i bagni. Piccole piastrelle monocromatiche scandite da fughe colorate, diverse in ogni camera. Tipicamente di ispirazione anni '50 sono classici e allo stesso tempo contemporanei, vivaci nei dettagli e preziosi nelle finiture.

 

AGAPE | custum bath accessori

CERAMICA VOGUE | tile

 

BREAKFAST ROOM

Anche il momento della colazione deve essere all'insegna del design, minimale pulito ma sempre caldo ed accogliente, non solo attraverso l'atmosfera determinata dalle luci calde ma anche dalla scelta dei componenti d'arredo.

 

FLOS | TATOU S suspension lamp designed by Patricia Urquiola

ANDREU WORLD | NUB chair designed by Patricia Urquiola

PROSETEX | BANQUETTE FABRIC

 

 

Please reload